Dynakitfriends.com

We preserve the Best Sound, one tube at a time ........

Caratteristiche soniche

L’attrezzatura che ho usato per la prova è la seguente:

Finale:
Dynakit ST-35 con valvole di potenza russe 6P14P-EV / EL84M / 6BQ5 e con NOS Mullard 7247 (UK)
Jazz 6L6 Power Amplifier con valvole di potenza FIVRE 6L6G Seagull Wings, Raddrizzatrice 5Z3 Marconi (1 versione ), 6SN7 Sylvania Black Plates Crome Top
Dynakit ST-70 con valvole di potenza GoldLion EL34, RCA 7199, GZ34 Mullard BlackBurn f32
Dynakit MKIII con valvole di potenza Shuguang GEK KT88, RCA 6AN8, GZ34 Mullard base metallica
Preamplificatore:
Conrad Johnson PV-8
Linea: NOS 5751 GE, 5965 Sylvania Black Plates
Phono: NOS 12AX7 Sylvania, 5751 GE, 5965 RCA Black Plates
Giradischi:
Pro-Ject RPM 5.1 con testina Ortofon 2M Black e Pro-Ject Speebox S su base antirisonante Pro-Ject Ground It DeLuxe 2.
CD:
NAD C 516 BEE.
Cavi:
Transparent Music Link Super Phono Gen 5, cavi d'interconnessione Van den Hul THE FIRST Ultimate, Transparent Music Link Super XL, Cavi di potenza VAN DEN HUL CS 122 HYBRID.
Diffusori:
Aliante Moda PF, impedenza 8 ohms (min. 6,5) 88dB per 1 watt (2.83V) / 1m posizionati su stand Sonus Faber.
Ambiente: mediamente assorbente di 20mq.



6SN7

Non ne ho trovato uno che non mi piacesse davvero, quelle che mi sono piaciute meno sono state le GE, ma potrei ascoltarle comunque felicemente essendo anni luce migliori delle cinesi. Tutte le differenze caratteristiche sono di natura sottile, ma sicuramente evidenti.

Raytheon: Una bella valvola, potrei conviverci facilmente.
aperte, altissimi estesi, basso veloce, pieno, ma piuttosto stretto, percussivo, quasi live, palcoscenico in avanti, "forte", pulito. Divertente da ascoltare.

Ken-Rad: Per qualche ragione, questa valvola mi ha intrigato molto, c’è voluto parecchio per capirla. Mi piace molto questo tubo, ma sembra colorare molto il suono rispetto a tutti gli altri, il che potrebbe essere una brutta cosa. Non è la mia scelta definitiva, ma molto interessante da ascoltare.
Sound Rilassato, invitante, piacevole con altissimo abbastanza esteso, suono caldo tipo "Mullard", medio-basso enfatizzato, basso un po 'lento, palcoscenico grande e in avanti, morbida, non molto live, ottime per ascolti prolungati.

G.E.: Questa non è la mia scelta e dovrei metterla in fondo alla mia classifica. E' una bella valvola, ma rispetto alle altre, nel mio sistema, semplicemente non fa per me.
Suono "solido", scolpito nella pietra, enfasi nella parte superiore della gamma media, pulita, palcoscenico leggermente "in faccia", alti non molto estesi, basso lento.

RCA: Bella valvola, difficile sbagliare con la RCA.
voci calde, palcoscenico grande e in avanti, non profondissimo ma buono, anche se un pò di presenza in alto in più sarebbe stata gradita, altissimo rifinito, basso esteso, pieno, leggermente "lento" a mio parere, nessuna fatica d'ascolto.

Tung-Sol: Ottime.
Estremamente estese in fascia alta, molto veloci su tutta la linea, divertenti, olografiche, palcoscenico in avanti, coinvolgente, midrange non così pieno, basso esteso, pulito, eccitante.

Sylvania: un'altra grande scelta… sono la mia scelta attuale.
sound vivace, estremo acuto definito, un po' olografiche con medio in avanti, bel soundstage, basso esteso e potente. In generale il sound è divertente e piacevole, le amo molto.


Prendete queste informazioni per quello che valgono ... che è vicino a niente. Buone per capire cosa mi piace nella mia catena ma nel vostro impianto potrebbero rispondere diversamente. Esistono altri marchi e varianti che non sono stati menzionati perché non li ho ancora provati, ma mi piacerebbe farlo…. quindi è probabile che aggiornerò ancora questa lista.


EL34

Electro Harmonix: suono vivace e basso costo, non molta profondità d’immagine. Suono complessivamente poco raffinato o per lo meno non quanto le EL34 più costose

Gold Lion KT77 Reissue: (Platinum Matched) Le migliori che ho sentito sul mio ST-70, la mia scelta tra quelle di attuale produzione
immagine, messa a fuoco, estremi acuti, bassi profondi, voci, dinamica, tutto insomma.

Mullard Reissue: non hanno gli alti delle EH o delle Gold Lion.
suono rilassato, basso non così in evidenza come la maggior parte delle EL34 che ho sentito. Il suo suono è spazioso, immagine spaziale bella, ottimo fuoco.
Penso che possano essere una buona scelta per uno Stereo 70 originale ma anche qui giocano gusto e abbinamenti.

JJ E34L: Mi piacciono molto. Tono ricco, dolce, immagine quasi palpabile anche se sull’estremo acuto c’è un po di roll-off.

Tra i tubi cinesi ci sono alcuni tipi interessanti, ma il matching in genere è piuttosto problematico.
I tubi sono generalmente sempre fuori specifiche ed è piuttosto problematico riuscire a fare accoppiamenti di qualità.

EL84

Reflektor 6P14P-EV / EL84M / 6BQ5: Massimo rapporto qualità prezzo, robuste, vivono a lungo e suonano molto bene.

Sylvania EL84 / 6BQ5 Black plates: Stessa struttura interna della Philips con la placca cilindrica. Alti ben bilanciati e luminosi. Basso più leggero della G.E o delle Mullard, ma comunque d'impatto. L'equilibrio e il calore delle Sylvania le rendono probabilmente tra le migliori valvole audio americane.
Eccellenti per tutte le applicazioni.

G.E. EL84 / 6BQ5: Il mix ideale di equilibrio e nitidezza distingue subito questa valvola. La parte alta dello spettro è chiara e nitida, il basso profondo e incisivo con medi ben bilanciati.

Telefunken EL84 / 6BQ5: Le più neutre che ho ascoltato, performance superba, grande dettaglio ma non così seducente come ci si potrebbe aspettare.

Matsushita EL84 / 6BQ5 made in Japan: Un'altra grande valvola. Suono fresco, lussureggiante, una bella sorpresa. Provale… potresti scoprire che superano alla grande tubi russi e cinesi.


Continua….

Buoni ascolti.